Le applicazioni della risonanza magnetica nucleare nelle malattie neurologiche a Bologna

Bologna e la Risonanza Magnetica Nucleare

Risonanza magnetica Bologna è un sito di divulgazione scientifica che si propone di avvicinare le persone alla risonanza magnetica nucleare, strumento importantissimo di diagnostica per immagini, che ha permesso grandi passi avanti nello studio e nella diagnosi di numerose malattie.

Nella seconda sezione del sito ci proponiamo di fare un elenco dei centri medici all’avanguardia che offrono un avanzato reparto di medicina nucleare: alcuni centri di medicina nucleare non si limitano infatti ad eseguire esami di risonanza magnetica tradizionale ma possiedono anche il macchinario per la risonanza magnetica aperta, molto utile per pazienti che soffrono di claustrofobia, per i bambini, per gli obesi.
Proporremo quindi schede approfondite per ogni centro dell’Emilia Romagna a partire da Bologna  e che offra un reparto di medicina nucleare con elevati standard qualitativi, professionali e tecnologici.

La risonanza magnetica nucleare è una metodica di diagnostica per immagini particolarmente adatta all'esame dei tessuti molli del nostro corpo: muscoli, organi interni, vasi sanguigni, legamenti, sistema nervoso.
Come prima pubblicazione proponiamo un articolo sull’applicazione della risonanza magnetica nucleare nel campo dello studio delle malattie del sistema nervoso.



Stato dell’arte e nuove prospettive nello studio delle malattie neurologiche
tratto da: Polinews - settembre 2008 - a cura del dott. Raffaele Conti 


risonanza magnetica nucleare BolognaLa diagnostica per immagini entra sempre più facilmente nella vita di tutti noi grazie alla tecnologia in rapida evoluzione che oggi porta perfino sul desktop del nostro computer le immagini digitali del nostro corpo, masterizzate su supporti di memoria virtuale e prodotte da apparecchiature dalle potenzialità eccezionali.

La risonanza magnetica nucleare, metodica per eccellenza non invasiva ed esente dall’uso di radiazioni, con l’evoluzione tecnologica fin qui ottenuta permette oggi di ottenere informazioni da ogni distretto corporeo, non solo morfologiche ma anche e soprattutto funzionali. Questo consente di non solo di localizzare, tipizzare e descrivere morfologicamente la malattia, ma anche e soprattutto di descriverne e quantificarne l’impatto biologico e funzionale sull’organo e l’apparato che ne è stato colpito.

Uno dei campi di maggiore applicazione della risonanza magnetica nucleare è oggi lo studio delle malattie del sistema nervoso.
La risonanza magnetica nucleare con la sua eccezionale risoluzione di contrasto (tessuto normale/tessuto patologico) rappresenta la  metodica fondamentale della diagnosi della malattia ischemica, demielinizzante e della sostanza bianca (sclerosi multipla, demenza) e nello studio dei tumori cerebrali.
Il futuro della diagnostica nueroradiologica è la risonanza magnetica con spettroscopia e imaging funzionale: permette di localizzare aree cerebrali sedi di specifiche funzioni ed è molto utile anche nello studio approfondito di aree patologiche.
La spettroscopia in risonanza magnetica ci permette inoltre di tracciare una mappa metabolica del tessuto patologico oggetto di studio.



Se abitate a Bologna visitate la sezione Risonanza Magnetica Bologna »troverete schede approfondite su centri convenzionati con il sistema sanitario nazionale che offrono servizi di risonanza magnetica nucleare e risonanza magnetica aperta a Bologna e in Emilia Romagna.
Queste schede possono rivelarsi utili strumenti per prendere decisioni consapevoli e meditate nel momento in cui si ha necessità di sottoporsi ad esami di risonanza magnetica nucleare.

Altri suggerimenti nella pagina links »

Poliambulatorio Dalla Rosa Prati - risonanza magnetica nucleare

Poliambulatorio Privato
Accreditato Convenzionato SSN


via Emilia Ovest, 12

via Duomo, 7
43100 Parma

Un reparto teconologicamente avanzato di medicina nucleare, in cui è possibilie sottoporsi ad esami di
risonanza magnetica nucleare, risonanza magnetica aperta, mammografia, pet-tac,
in convenzione con il sistema sanitario nazionale.

Per informazioni e prenotazioni

Tel. 0521 29.81

dal lunedì al sabato
ore 7.00 - 20.00


sottoporsi ad esami di risonanza magnetica a Bologna

risonanza magnetica nucleare
presso il nuovo
Poliambulatorio Dalla Rosa Prati

risonanza magnetica nucleare a Bologna

NEWS

  • Fitness, le 10 attività da fare in piscina
    Pubblicato in: Acqua, Allenamento, Sport[multipage]Fitness, le 10 attività da fare in piscina per rigenerare il proprio organismo, dimagrire e mantenersi in forma. L'acqua è un ottimo ambiente di allenamento perché riduce le pressioni articolari senza vanificare il lavoro fisico ed è indicata anche in caso di soggetti in sovrappeso, in fase riabilitativa o in età avanzata. Il fitness in acqua, dunque, è adatto a tutti i tipi di persone compresi i bambini, le persone anziane e le donne in gravidanza. L'acqua, inoltre, ha una viscosità maggiore rispetto all'aria e, pertanto, aiuta a mantenere le posizioni statiche, rendendo i movimenti più duri. Stimola la micro-circolazione soprattutto a livello degli arti inferiori ed è indicata nei soggetti che intendono dimagrire: una lezione di fitness in acqua, infatti, permette un dispendio calorico medio di 500-600 Kcal. [/multipage] [multipage] Biribol Il biribol è una partita di pallavolo giocata in vasca, con l'acqua che non supera l'altezza della vita. Questa disciplina permette di bruciare calorie, facendo lavorare allo stesso tempo la muscolatura degli arti grazie agli spostamenti continui. Lo sforzo risulta particolarmente faticoso in virtù della resistenza offerta dall'acqua. Questo sport ha un impatto ridotto sulle ginocchia e fa lavorare anche gli arti superiori, impegnati in parate e passaggi. La durata della lezione varia da 60 a 90 minuti e il consumo calorico è di circa 300 calorie.[/multipage] [multipage]Water bikeIl water bike è un'attività aerobica molto intensa che prevede di pedalare in vasca utilizzando un particolare attrezzo simile ad una bicicletta senza sella. Questo sport permette di alternare alla pedalata movimenti di step e di remata, facendo uno sforzo particolarmente intenso. La persona si trova in posizione verticale ed è immersa in acqua fino all'altezza della vita. Una lezione dura 50 minuti e il consumo calorico è di circa 800 calorie. [/multipage] [multipage]Deep runningIl deep running è corsa praticata in una vasca con acqua profonda, dove i piedi non toccano il fondo e, pertanto, viene utilizzato un giubbotto salvagente o una particolare cintura. Questo sport prevede un'attività fisica intensa, come la corsa aiuta il benessere cellulare, ma non implica alcun alcun tipo di impatto. La stabilità al corpo è data dalla muscolatura addominale e fondamentale è la resistenza muscolare delle braccia e delle gambe. La durata media della lezione varia da 45 a 60 minuti e il consumo calorico è di circa 400 calorie.[/multipage] [multipage]Acqua fitL'acqua fit è uno sport che si corre su un tappeto in vasca con l'acqua che arriva alla vita. L'intensità dello sforzo fisico varia a seconda dell'inclinazione dell'apparecchio. Questa disciplina permette di rinforzare il sistema cardiovascolare e la muscolatura degli arti inferiori. Con l'aqua fit si brucia fino al 140% di calorie in più rispetto al tapis-roulant convenzionale, ma con oltre il 45% in meno di impatto. La durata della lezione è 45 minuti e il consumo calorico medio è di circa 600 calorie [/multipage] [multipage]HidropowerL'hidropower è una ginnastica in acqua che prevede sforzi particolarmente impegnativi. Come negli esercizi tipici dell'aerobica include, infatti, salti, squat e movimenti coordinati, con poche (o nessuna) pausa riposo. E' un'attività sportiva intensa che stimola il sistema cardiovascolare producendo un elevato dispendio calorico. La durata della lezione è di 45 minuti e il consumo calorico varia da 400 a 700 calorie. [/multipage] [multipage]HidrospiningL'hidrospining è uno sport simile al water bike perchè prevede anch'esso una pedalata in acqua su un attrezzo simile alla bicicletta. Varia, però, l'intensa attività aerobica e lo sforzo complessivo. Particolarmente indicato per far lavorare la muscolatura degli arti inferiori, prevede un maggior controllo delle articolazioni. La durata della lezione varia da 45 a 50 minuti e il consumo calorico è di circa 800 calorie. [/multipage] [multipage]HidroabdominalL'hidroabdominal è una ginnastica in acqua che prevede esercizi mirati per modellare gli addominali e la regione centrale del corpo. Alcuni corsi prevedono esercizi a corpo libero, altri alla sbarra. Questa disciplina sviluppa la resistenza muscolare e la forza dell'addome in maniera mirata, favorendo allo stesso tempo anche il consumo calorico e la capacità aerobica. La durata della lezione è di 45 minuti, il consumo calorico varia da 300 a 400 calorie.[/multipage] [multipage]Acqua jumpL'acqua jump è una lezione di salti sul tappeto elastico fatta in vasca. Questa disciplina rinforza principalmente la muscolatura degli arti inferiori, a discapito di quelli superiori. Stimola il consumo calorico, aiuta a sviluppare l'equilibrio e permette di rafforzare caviglie e ginocchia deboli. La durata della lezione varia da 45 a 60 minuti e il consumo calorico è pari a circa 400 calorie.[/multipage] [multipage]Power poolIl power pool è una lezione di ginnastica in acqua con musica e coreografie. Simile all'acqua gym, non prevede l'uso di accessori. Essendo un'attività intensa permette di sviluppare capacità aerobiche e la resistenza muscolare, stimolando un maggiore consumo calorico. La durata della lezione varia da 45 a 60 minuti e il consumo calorico è di circa 500 calorie. [/multipage]
  • Legionella: sintomi, contagio, incubazione e terapia
    Pubblicato in: Batteri, MalattieLegionella: quali i sintomi, il contagio, l'incubazione e la terapia? Questo batterio causa diverse tipologie di infezioni, che vengono indicate con il termine generico di legionellosi. Solitamente si fa la distinzione tra due tipi di patologie, la malattia dei legionari, la forma più grave di questa infezione, e la febbre di Pontiac, nella maggior parte dei casi non letale. Generalmente, quando si parla di legionella, ci si riferisce nel linguaggio comune alla prima tipologia di infezione, che ha degli effetti più pesanti sull'organismo umano rispetto alla seconda, una forma pseudo-influenzale.
  • Confettura di cachi, ricetta energetica
    Pubblicato in: Mangiar Sano, Ricette benessere La confettura di cachi è una ricetta per realizzare una buona marmellata energetica e tanto, tanto buona. Perfetta per creare torte, crostate, muffin, ciambelle, tartine dolci o semplicemente per accompagnare fette biscottate e pane come prima colazione, questa confettura non solo piacerà a grandi e piccoli, ma nasconde diverse proprietà benefiche e curative grazie alle virtù di questo dolcissimo frutto autunnale. Quindi armatevi di pazienza, di cahci di buona qualità e tanto amore!
  • 10 motivi per dormire senza vestiti
    Pubblicato in: Sonno[multipage] Quali sono i motivi per dormire senza vestiti? Sembrerebbe strano, ma uno dei modi per stare meglio è quello di tenerci alla larga, mentre riposiamo sul nostro letto nelle ore notturne, da pigiamoni caldi e da altri indumenti. I benefici sono diversi e vanno dalla buona qualità del sonno al rilassamento, dal far traspirare la pelle perfino all'aumento dell'autostima personale. Dormire bene ci permette di essere più attivi nella vita quotidiana e di migliorare il nostro rendimento anche in campo lavorativo. E uno dei modi per dormire bene è proprio quello di non indossare niente. [/multipage]