Le applicazioni della risonanza magnetica nucleare nelle malattie neurologiche a Bologna

Bologna e la Risonanza Magnetica Nucleare

Risonanza magnetica Bologna è un sito di divulgazione scientifica che si propone di avvicinare le persone alla risonanza magnetica nucleare, strumento importantissimo di diagnostica per immagini, che ha permesso grandi passi avanti nello studio e nella diagnosi di numerose malattie.

Nella seconda sezione del sito ci proponiamo di fare un elenco dei centri medici all’avanguardia che offrono un avanzato reparto di medicina nucleare: alcuni centri di medicina nucleare non si limitano infatti ad eseguire esami di risonanza magnetica tradizionale ma possiedono anche il macchinario per la risonanza magnetica aperta, molto utile per pazienti che soffrono di claustrofobia, per i bambini, per gli obesi.
Proporremo quindi schede approfondite per ogni centro dell’Emilia Romagna a partire da Bologna  e che offra un reparto di medicina nucleare con elevati standard qualitativi, professionali e tecnologici.

La risonanza magnetica nucleare è una metodica di diagnostica per immagini particolarmente adatta all'esame dei tessuti molli del nostro corpo: muscoli, organi interni, vasi sanguigni, legamenti, sistema nervoso.
Come prima pubblicazione proponiamo un articolo sull’applicazione della risonanza magnetica nucleare nel campo dello studio delle malattie del sistema nervoso.



Stato dell’arte e nuove prospettive nello studio delle malattie neurologiche
tratto da: Polinews - settembre 2008 - a cura del dott. Raffaele Conti 


risonanza magnetica nucleare BolognaLa diagnostica per immagini entra sempre più facilmente nella vita di tutti noi grazie alla tecnologia in rapida evoluzione che oggi porta perfino sul desktop del nostro computer le immagini digitali del nostro corpo, masterizzate su supporti di memoria virtuale e prodotte da apparecchiature dalle potenzialità eccezionali.

La risonanza magnetica nucleare, metodica per eccellenza non invasiva ed esente dall’uso di radiazioni, con l’evoluzione tecnologica fin qui ottenuta permette oggi di ottenere informazioni da ogni distretto corporeo, non solo morfologiche ma anche e soprattutto funzionali. Questo consente di non solo di localizzare, tipizzare e descrivere morfologicamente la malattia, ma anche e soprattutto di descriverne e quantificarne l’impatto biologico e funzionale sull’organo e l’apparato che ne è stato colpito.

Uno dei campi di maggiore applicazione della risonanza magnetica nucleare è oggi lo studio delle malattie del sistema nervoso.
La risonanza magnetica nucleare con la sua eccezionale risoluzione di contrasto (tessuto normale/tessuto patologico) rappresenta la  metodica fondamentale della diagnosi della malattia ischemica, demielinizzante e della sostanza bianca (sclerosi multipla, demenza) e nello studio dei tumori cerebrali.
Il futuro della diagnostica nueroradiologica è la risonanza magnetica con spettroscopia e imaging funzionale: permette di localizzare aree cerebrali sedi di specifiche funzioni ed è molto utile anche nello studio approfondito di aree patologiche.
La spettroscopia in risonanza magnetica ci permette inoltre di tracciare una mappa metabolica del tessuto patologico oggetto di studio.



Se abitate a Bologna visitate la sezione Risonanza Magnetica Bologna »troverete schede approfondite su centri convenzionati con il sistema sanitario nazionale che offrono servizi di risonanza magnetica nucleare e risonanza magnetica aperta a Bologna e in Emilia Romagna.
Queste schede possono rivelarsi utili strumenti per prendere decisioni consapevoli e meditate nel momento in cui si ha necessità di sottoporsi ad esami di risonanza magnetica nucleare.

Altri suggerimenti nella pagina links »

Poliambulatorio Dalla Rosa Prati - risonanza magnetica nucleare

Poliambulatorio Privato
Accreditato Convenzionato SSN


via Emilia Ovest, 12

via Duomo, 7
43100 Parma

Un reparto teconologicamente avanzato di medicina nucleare, in cui è possibilie sottoporsi ad esami di
risonanza magnetica nucleare, risonanza magnetica aperta, mammografia, pet-tac,
in convenzione con il sistema sanitario nazionale.

Per informazioni e prenotazioni

Tel. 0521 29.81

dal lunedì al sabato
ore 7.00 - 20.00


sottoporsi ad esami di risonanza magnetica a Bologna

risonanza magnetica nucleare
presso il nuovo
Poliambulatorio Dalla Rosa Prati

risonanza magnetica nucleare a Bologna

NEWS

  • Come non rimettere i kg persi: consigli pratici
    Pubblicato in: Dieta, Mangiar Sano[multipage] Come non rimettere i kg persi? Ecco alcuni consigli pratici, che possono esserti d'aiuto non solo per dimagrire senza alcuna fatica, ma anche per riuscire a mantenere la forma fisica conquistata. Molto importante è abbinare a questi suggerimenti un po' di attività fisica praticata con regolarità. L'esercizio, accompagnato dai consigli per un'alimentazione sana ed equilibrata, può essere davvero miracoloso! Non è solo una questione estetica, ma si tratta anche di mantenerti in buona salute, allontanando il rischio di incorrere in alcune malattie, come quelle dell'apparato cardiocircolatorio e il diabete. [/multipage]
  • Parodontopatia: tipologie, sintomi e cura
    Pubblicato in: Cura dei Denti, PatologieCos'è la parodontopatia? Quali sono le tipologie, i sintomi e la cura? La parodontopatia è una patologia cronica di tipo infiammatorio a carico del paradenzio, ovvero di quella struttura che insieme ai denti consente la masticazione. A causa di questo disturbo le gengive appaiono arrossate, gonfie e sanguinanti. I denti, invece, tendono a scalzarsi, la loro mobilità subisce delle variazioni ed essi rischiano di cadere già a partire dai 30 anni di età. I fattori scatenanti possono essere batterici o ereditari, ma anche lesioni causate da traumi ripetuti o da un eccessivo spazzolamento, malattie croniche e cattive abitudini igieniche o comportamentali.
  • Piadina vegetariana, ricetta light
    Pubblicato in: Mangiar Sano, Ricette benessere La piadina vegetariana è una ricetta per realizzare un pranzo leggero, gustoso e sfizioso. Ideale per un pic-nic all'aperto, un pasto da consumare in ufficio o un sabato sera accompagnato ad una bella birra fresca, è un piatto che si prepara in davvero pochissimo tempo e che piacerà sicuramente a tutti. Gli ingredienti che dovete procurarvi sono pochi e facilmente reperibili. Ovviamente, a far da padrona in questa ricetta è la verdura, in particolare si parla di crescione.
  • Intolleranze alimentari? La causa potrebbe essere il cibo troppo elaborato
    Pubblicato in: Alimentazione, Intolleranze alimentari, News SaluteLe intolleranze alimentari potrebbero essere provocate dal consumo di un cibo troppo elaborato. E' questa l'ipotesi avanzata da un gruppo di studiosi dell'University of Warwick, che ha compiuto una ricerca sotto la guida del dottor Rob Lillywhite. Quest'ultimo sostiene che alcuni disturbi alimentari non sarebbero riconducibili ad una vera e propria intolleranza nei confronti di alcune sostanze, ma ai metodi di lavorazione utilizzati dall'industria alimentare. Spesso, proprio durante la fase di lavorazione, molti alimenti perdono una buona parte delle loro proprietà benefiche.